Atlad 19 – Mark deve essere eliminato (dodicesima parte)

Se seguite Atlad, date un’occhiata al Drawlloween 2016!

«Sì. Normalmente da qui a Koliat ci vogliono tre ore. Contane cinque per la carovana e preparativi. Arrivati lì, bé… avrete forse un paio d’ore prima che vi attacchi. Mark ha già spostato molte truppe e…»

«Non possiamo intercettarlo prima che raggiunga le mura?»

Stein scosse la testa.

«No. Mark sta cercando di attaccare la città da ogni lato e questo mi preoccupa. Smembrare così l’esercito non ha senso, è pericoloso. Avrà in mente altro.»

Stein guardò Aliat.

«Non guardarmi. Non lo so. È probabile.»

«Deve entrare in città, giusto? — interruppe Miriam — Bene, vuol dire che almeno a questa battaglia parteciperà. Io devo solo…»

Si interruppe per trovare il coraggio di parlare.

«Devo solo trovarlo prima che arrivi alla città. Lo fermerò prima.»

«Ha un esercito a sua difesa» informò Aliat.

«Immaginavo, ma anch’io ne ho uno. Ci divideremo: io cercherò Mark e lo fermerò prima che arrivi alle mura, voi rimarrete dentro Koliat, sulle mura e…»

«Come pensi di trovarlo? — Aliat non la fece terminare — A questo punto neanch’io so dov’è, non so da dove potrebbe arrivare visto che non sta fermo e si muove solo su ispirazione del momento.»

Miriam respirò a fondo prima di continuare: «Cosa dovrei fare allora?»

«Non ti ho detto che non lo devi fare, solo che rintanarci in città non è una buona idea. Dobbiamo far scattare lo scontro in pieno deserto, lui deve mostrarsi e tu ne hai le capacità. Dammi l’elenco di quanti siete.»

«Non molti — si intromise Stein — credo che tra tutti raggiungiamo le mille unità.»

«Mark attualmente ne conta sulle tremila, ma non le schiererà tutte, almeno spero…»

Miriam non ascoltava più, aveva preso a ragionare per i fatti suoi. Tre a uno non era una bella proporzione, se poi aveva a disposizione anche altri invocatori come quello che aveva incontrato…

«È un suicidio. Qualunque cosa facciamo, è un suicidio.»


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...