Atlad 16 – L’oasi (quarta parte)

La questione di Mark l’aveva colpita nel profondo e non tanto per il tradimento, bensì per i sentimenti provati, per quella dannata empatia che la perseguitava. Mark non le aveva mentito, eppure lui aveva ucciso Frey. Non riusciva a dargli la colpa per Eoin, forse perché aveva sentito e provato su di sé i tentativi del dio di mettere un freno a quel male.

«Miriam, se non vuoi dirlo ok. Non c’è problema, – si abbassò, ponendosi più in basso rispetto a lei – ma sappi che tenersi tutto dentro non aiuta. Anche Sara era empatica, sapere cosa provano gli altri non ti aiuta a rimanerne distaccata e a interpretare correttamente i fatti»

«Sara…?»

«Dopo la riunione ti porto in un posto, ok? Ora dimmi qual è il problema»

Miriam chiuse gli occhi. Che male avrebbe fatto dirglielo? Poteva sfogarsi un po’? Poteva farlo anche se loro avevano sofferto di più?

«Alle rovine c’era Mark»

Stein si rialzò in piedi, le mise una mano sulla spalla e la spinse verso una panchina ai lati del cortile.

«Cosa voleva?» le chiese con dolcezza.

«Non lo so. però ci ho parlato»

Si sedettero, uno accanto all’altra.

«Ho acceso il PC e ho frugato all’interno con il codice. Lui aveva una vita in quelle rovine. Deve aver conosciuto donne decisamente più importanti, brave e belle di me. E allora perché?»

«Miriam, l’amore non lo comandi, puoi farlo solo con le tue azioni. Sai cosa penso? Che quando tu gli hai parlato con quella freddezza, nel cortile, lo hai ferito enormemente. Era disperato, si stava accorgendo che ti stava perdendo. Lui è convinto di essere nel giusto»


Annunci

9 pensieri su “Atlad 16 – L’oasi (quarta parte)

  1. QUANTO (/*^*)/
    AMO \(*^*\)
    QUEST’UOMOOOOOOOOOOOOOOO!!!!! \ ( ❤ A ❤ ) /
    Mi è venuto il batticuore a leggere il pezzo di Miriam e Stein…
    Stein.. Stein… Steeeeeeeeeeeeeiiiiiiiiiiiiiiiiin!!!! ❤
    Mi è partito l'embolo, aiutoooooooooooooo!!! ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...