Notre Dame de Paris

NOME

Libro e DVD dello spettacolo all’Arena di Verona

Ho visto Notre Dame. In prima fila. Centrale. Stavo per piangere. È stato bellissimo, un’emozione incredibile. Purtroppo mancavano Giò di Tonno (Quasimodo), Vittorio Matteucci (Frollo) e Graziano Galatone (Febo) del cast principale, ma quello di supporto è stato fantastico. Vederli così da vicino è stato emozionante ❤

NOME

Gli autografi di Lola Ponce (Esmeralda), Leonardo Di Minno (Clopin) e Luca Merconi (Febo)

Per chi non lo sapesse,  “La Corte” deriva proprio dalla corte dei miracoli di Notre Dame de Paris, quindi per me, che lo avevo visto solo in DVD, aveva un significato particolare andare a vedere questo spettacolo magnifico. Vedere i ballerini così da vicino, vedere il sudore, incrociare i loro sguardi… raramente mi capita di andare a teatro, non perchè non mi piaccia, ma perchè non trovo mai nessuno con cui andare, tuttavia è un’emozione assoluta vedere un’opera simile e, anche se sapevo cosa sarebbe successo, vedere le varie scene è stato entusiasmante. Poter vedere TUTTO, poter sentire anche le urla dei ballerini che da DVD non si sentono, sentire i loro piedi che picchiano sul palco.

Quando Clopin è entrato in scena, quando sentivo le note delle sue canzoni… Inoltre adoro questa versione in cui sono fratello e sorella, mi piace immaginare che anche nel libro l’abbia cresciuta lui (anche se non viene mai specificato né sembra esserci chissà quale rapporto profondo tra i due, almeno io non l’ho sentito). Ogni volta che era sul palco guardavo lui, non ci posso fare nulla è uno dei personaggi che più mi è entrato nel cuore e parlo di tutte le versioni, ho pure la maschera viola appesa in camera…

E ora ho una voglia matta di rileggere il libro ❤

E ora una cosa che mai avrei pensato di inserire… una mia foto (ma solo perchè sono uscita stranamente bene, o forse solo perchè è sfocata). Ma con uno dei miei amori: Clopin Trouillefou (Leonardo Di Minno)

testo
 

Annunci

10 pensieri su “Notre Dame de Paris

  1. Sono stra-felice per te! So cosa si prova a vedere uno spettacolo come quello dal vivo e l’emozione non si può assolutamente descrivere a parole, poi se si tratta di una rappresentazione che hai sempre amato e che desideravi ardentemente vedere…beh… per diversi giorni non camminerai, ma fluttuerai in un mondo tutto tuo fatto di ricordi, flashback e tanta, tanta gioia.
    Un abbraccio ❤

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Best 3 memories tag | La Corte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...