La truffa arriva in un click Occhio ai banner sul telefonino ( BARBARA LIVERZANI)

Questo lo condivido perché ci cascai anch’io… attenti a cosa cliccate e aggiungo di non utilizzare assolutamente i metodi che dice il messaggio di avviso di attivazione per disattivare: non fanno altro che spegnere un abbonamento farlocco che non vi darà nulla di nulla solo per attivarne un altro.

Triskel182

telefoninoOroscopi, gossip, suonerie, giochi, chat e contenuti erotici: tutti servizi “succhiasoldi”.

Oroscopi, gossip, suonerie, giochi, chat e contenuti più o meno erotici: sono tutti i servizi “succhia soldi” che attiviamo involontariamente navigando con lo smartphone e che a colpi di 5/6 euro a settimana consumano la nostra ricarica (se abbiamo una prepagata) o fanno lievitare la nostra bolletta in caso di contratto, nascosti tra le altre voci di costo. Finire nel “tunnel” di abbonamenti non richiesti è facilissimo così come invece è complicatissimo riuscire a disattivarli e, ancora peggio, essere rimborsati di quanto speso: basta sfiorare accidentalmente un banner pubblicitario mentre stiamo navigando, oppure tentare di chiudere una finestra pop-up che compare sullo schermo mentre stiamo giocando.  

View original post 438 altre parole

Annunci

7 pensieri su “La truffa arriva in un click Occhio ai banner sul telefonino ( BARBARA LIVERZANI)

  1. L’unico oroscopo che non costa nulla è quello di Paolo Fox, di una app che si chiama Astri. Nessun abbonamento, nulla, ti arriva ala notifica la mattina dell’oroscopo pronto e vai a leggertelo. Oppure clicchi la app e te lo leggi da solo, cosa che devo fare io da un po’ di settimane perchè non mi arriva più la notifica. Ma, d’altra parte, è gratis, quindi va bene così.

    Mi piace

    • Purtroppo qua non sui parla di applicazioni a cui mandi un messaggio e l’attivi bensì di veri e propri pop up che si attivano, a volte talmente velocemente che non li vedi, cliccando in qualsiasi punto dello schermo. Non soon servizi richiesti o attivati per sbaglio, bensì vere e proprie truffe. Trovi un link di FB, lo apri e ti appare il banner: scorri per trovare l’annulla e andare sul link che ti interessa e invece attivi un servizio farlocco che neanche ti manda gli sms promessi, ti scala soldi e basta.

      Liked by 1 persona

    • Ah, ho capito, quelle pubblicità presenti coi link che si attivano in alcune app quando le usi con accesso a internet, giusto? Che inganni! Non comprendo ancora come possano essere considerate legali…

      Liked by 1 persona

    • No no, non in app XD proprio nel browser. Mentre navighi su internet, esempio: stai leggendo questo articolo, ti rimanda a un altro link, ci clicchi su ma ti si apre un pop up al posto della pagina che volevi leggere, con scritto: Le più belle ragazze di sempre! Clicca per abbonarti! Ora, di norma queste pagine hanno un “Annulla” che ti rimanda alla pagina richiesta. Queste truffe, invece, basta che sfiori in QUALUNQUE punto la pagina che ti si apre e sei abbonato. A volte sono così rapidi che ti si apre la pagina che ti serve, ti appare il pop up e tu sei convinto di sfiorare la pagina per andare giù nella lettura e invece ti abboni. (che è quello che capitò a me). Se guardi la pubblicità della Vodafone, ora ti dicono che puoi disattivare servizi attivati per sbaglio e ottenere un rimborso, si riferiscono in realtà a queste truffe, a cui sono cascati in tanti. Tecnicamente non sono legali, infatti se propri a contattare queste ditte non rispondono… in giro ci sono alcuni articoli di avvocati che hanno provato a risalire… scoprendo che in realtà sono soci di Vodafone, Wind, Tim e 3, quindi non è vero che “non possono fare nulla” quando li chiami per toglierli (che sarebbe in ogni caso senza senso, se mi scaricano soldi dalla scheda devono PER FORZA passare da loro) anche perché esistono delle Black List. Se ti fai mettere il numero in queste liste, NESSUNO a parte per i costi di telefonia mobile, può scaricarti soldi dalla scheda, non puoi neanche usufruire di quel servizio per cui tu puoi comprare sul market usando i soldi sulla scheda telefonica invece di Paypal, postepay o quello che usi.

      Liked by 2 people

    • Ma dai, non la sapevo questa cosa… caspita! Le pensano tutte su come fregare soldi, e il bello è che glielo lasciano anche fare!
      Mi dispiace che ti sia accaduta sta cosa, spero che potrai rimediare: ne hai tutto il diritto!
      Non conoscevo le black list, sai per caso come ci si può iscrivere?

      Liked by 1 persona

    • Litigando con l’operatore telefonico… spesso ti dicono che non lo possono fare, ma molti sono iscritti, quindi è una cavolata.
      Io ho mia madre che si intende di leggi, quindi abbiamo pure avuto il rimborso.È capitato tempo fa e sì, abbiamo rimediato per fortuna. Il punto è che i soldi loro li hanno… e quelli che ci cascano magari sono pensionati o ragazzini… a volte neanche ti avvisano e in un mese ti scalano anche 100/200€ perché si attivano a raffica…

      Liked by 1 persona

    • Ah, ho litigato spesso tante volte anch’io con gli operatori telefonici, ormai mi conoscono. 😀
      Alla telecom mi rispondono anche di sera tardi, ormai sanno che con me è meglio che facciano il loro lavoro per bene.
      Grazie delle dritte, per fortuna io ho sempre pochissimi euro nel cellulare, non ci farebbero granché…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...