Cenerentola [film 2015]


Questo credo sia, tra i film che ho visto della Disney, quello che mi piace di meno. Forse anche perché Cenerentola è la principessa che mi piace di meno in assoluto (fa parte della prima generazione, quelle che devono essere salvate…) forse perché alla fine il film non è altro che il cartone animato adattato a film, con tanto di topolini aiutanti. Vi sarà chiaro a questo punto che a me dei cambiamenti di trama non importa nulla, anzi in un film così li voglio.
Forse per questo l’unica cosa che ho apprezzato davvero di questo film è stata la fata madrina: Helena Bonham Carter (bella lei). Le sue gag erano carine e facevano sorridere, in alcuni punti proprio ridere.
Oh vero, anche la matrigna è stata assolutamente fantastica (Cate Blanchett).
Per il resto consiglio il film solo a coloro che vogliono rivivere la storia di Cenerentola così com’è.

Cenerentola l’ho trovata troppo ingenua,  davvero, davvero, troppo. Essere gentile non vuole dire essere cretina, scusate il termine.

ovvero la mia esperienza al cinema.

Ditemi voi: il mio accompagnatore ha passato tutto il tempo a dire ‘Tu non sai nulla, Jon Snow’ per poi accorgersi dopo che l’attore che faceva il principe non era quello di Jon Snow ma quello di Robb Stark
(Games of Thrones non l’ho visto, quindi per me era solo il principe xD)

Annunci

10 pensieri su “Cenerentola [film 2015]

  1. Il tuo accompagnatore è da lapidare XD
    Detto ciò a me il film è piaciuto perchè non fa passare la solita idea “cretina” Disney che l’amore è solo bellezza.
    Nei primi film Disney il principe è sempre folgorato dalla bellezza e basta, poi una può essere una mentecatta, ma l’importante è il colpo di fulmine.
    Qui almeno fa capire che lui la vuole per le sue qualità come persona.

    Liked by 1 persona

    • Il mio accompagnatore era il mio ragazzo xD sono d’accordo ma diciamo che in questo film la gentilezza a volte mi sembrava sprofondasse un po’ troppo nella stupidità (essere gentili non significa dire sì a tutto). Non è che non mi è piaciuto, semplicemente non è tra i miei preferiti xD

      Liked by 1 persona

    • Diciamo che i miei film preferiti sono altri! Ahahah scusa ma io amo Jon Snow, non si può confondere con Rob Stark XD
      Detto ciò a me non è spiaciuto per il fatto che ho detto prima. Poi il discorso del “buonismo” esagerato di Cenerentola è dato di fatto del cartone, non potevano certo stravolgere il personaggio, già nel cinema io sentivo critiche perchè i topini non parlavano… la profondità di un film per la gente… Ti lascio dire!

      Liked by 1 persona

    • Ma sì, mica do la colpa al film xD non è brutto per nulla, è fatto benissimo ma Cenerentola è troppo buona per i miei gusti xD almeno, spero di non avere dato l’idea contraria con la recensione xD

      Liked by 1 persona

    • Anche per me certi personaggi troppo buoni tipo Candy sembrano sempre un po’ esagerati, nessuno è così umanamente e totalmente buono, tutti abbiamo un pizzico di egoismo personale. Per questo la mia protagonista l’ho fatta imperfetta.

      Liked by 1 persona

  2. Ti fa rimpiangere di aver accompagnato i bimbi a vederlo! Il più brutto film di W.D. in assoluto. Sono d’accordo con la tua recensione, è il caso di dire che dopo tutta la pubblicità che hanno fatto per sto film ‘molto rumore per nulla’.
    Molto meglio il buon cartone del 1950 !
    Complimenti per il blog, passerò presto anche su fb 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...