Ebook vs Carta

Le persone odiano gli ebook.

Ok, gli ebook reader non sono proprio economici e, per quanto tutti o quasi abbiano uno smartphone, leggere sullo schermo è fastidioso, lo ammetto ma del resto lo schermo del reader è fatto apposta per non affaticare gli occhi. Non ci sono le pagine da sfogliare, non c’è l’odore della pagina. Questi i lati negativi che, chi non vuole manco provare uno di questi oggetti, trova. 

Da quando ho il Kobo, ovvero da Natale, ho letto 4 libri e mezzo ed erano anni che non ne toccavo uno. Perché? Bé, è una cosa che dico spesso e ad alcuni sembra una cavolata… ma io non ho forza nelle braccia e ho le mani piccole. Facevo fatica a tenere in mano un libro, specie quelli grossi e faccio fatica a tenerli aperti. Il Kobo pesa pochissimi grammi e me lo posso tenere in borsa. MA dietro non ho UN libro. Ho la mia intera libreria. “E che te ne fai?”. Ho in potenza la mia intera libreria, posso portarmi dietro saggi che possono essere utili in qualsiasi momento, posso decidere di leggere quello che voglio, se finisco un libro posso iniziarne subito uno nuovo, se mi muovo per le vacanze non devo scegliere cosa portarmi, posso deciderlo lì. Ho i miei libri preferiti sempre con me, posso farli leggere a qualcuno se voglio consigliarglielo e, se ho voglia di comprarmi un libro la domenica  posso farlo. Poi ho parlato solo dei libri… ma posso avere dietro anche i miei fumetti… insomma in pochi grammi mi porto dietro la casa. La carta non verrà MAI sostituita dal Kobo o dal Kindle, ma in certi casi è utile.

Il Kobo costa.

Ce li facciamo due conti? Un romanzo bello appena uscito costa sui 17€ (se va bene). Di solito, la sua controparte ne costa 7, anche meno (di solito, non sempre). Per non parlare dei classici come Frankenstein, Notre Dame de Paris e simili, il cui costo si aggira tra i 2€ e i 4€. Un reader, sconti a parte, costa più o meno 80€. 8 libri e te lo sei ripagato.

Non ho le pagine da sfogliare.

Ok, ma neanche il peso in borsa. Puoi tenerlo con una mano sola, mentre con l’altra ti aggrappi al palo della metropolitana, girando la pagina con un solo tocco. Niente pagine da sfogliare, vuol dire anche niente pagine da rovinare. Se il mio ebook si corrompe, lo riscarico senza nessun problema (e  in ogni caso faccio più copie), se la copia cartacea si rovina (e tenendolo in borsa capita) lo devo ricomprare.

Ha il suo fascino.

È più comodo. E se non ho spazio in casa non lo metto in cantina col rischio di rovinarlo, comprare libri non mi occupa spazio in casa. Ha fascino, ma appena non mi serve più lo metto in cantina.

Non posso prestare il libro.

Non so voi, ma io di libri ne ho prestati molti ma molti pochi. Chi ha la fissa del collezionarli non li presta, li regala piuttosto.

Favorisce la pirateria.

Certo, prima non esisteva. Prima non venivano fotocopiati e distribuiti gratuitamente. No, certo. (Io mi ricordo di situazioni simili e ho 25 anni…)

La carta non verrà MAI sostituita dal Kobo, ma il Kobo facilita. E sono certa che se solo ricordaste il peso dello zaino, le volte che avete maledetto i pesanti libri di scuola che neanche ci stavano nello zaino, sono sicura che avreste preferito avere un tablet con tutti i libri dietro, non avreste avuto neanche il problema di dimenticarvi un libro o un quaderno a casa, avreste avuto tutto dietro. SEMPRE. Alcuni direbbero che è fonte di distrazione. Certo, serve un Kobo o un tablet a un ragazzo per distrarsi in classe, vero? Basta la finestra aperta per non seguire più la lezione. E poi, aggiornare i libri di testo sarebbe più facile ed economico, si sostituisce solo il pezzo da aggiornare e si tolgono i costi di produzione. Ah, un pdf, un epub, un mobi… sono perfettamente sottolineabili e ci si possono prendere appunti sopra, senza neanche avere il problema di spazio. Senza rovinarli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...