Lupin vs Detective Conan

Recensione freschissima, sono appena uscita dalla sala. Tra l’altro io in realtà odio queste iniziative, dato il successo avuto in precedenza con altri titoli potrebbero anche iniziare a metterli in programmazione per almeno una settimana completa.

Ci sarebbero un paio di cose da dire prima. Una è che io non ho visionato l’originale e che sono anni che non vedo Detective Conan… quindi non saprei bene come rapportarmi col doppiaggio e l’adattamento (ma come al solito, il giapponese non lo so, non potrei comunque valutare l’adattamento in sé). La seconda è che… non avevo la minima idea potesse essere collegato all’altro. Sì, perché è un seguito, diretto, del primo. Sapevo fosse il secondo ma non pensavo potesse essere un vero sequel, credevo fosse come i film di Lupin, cioè qualche rimando e niente di più. Quindi, prima visionate il primo, io lo farò appena riuscirò a recuperarlo.
Il film è un film d’animazione giapponese, di conseguenze gli eccessi sono all’ordine del giorno e, se siete cresciuti con entrambi, saprete che è abbastanza inutile cercare il realismo.
Come per i Cavalieri, andrò per punti.

La trama è complessa e articolata. Purtroppo, senza aver visionato il primo, non posso a sapere quanto bene si amalgami con l’altro. Sarò breve per evitare spoiler.
Se non volete spoiler di NESSUN tipo (quindi neanche l’inizio) saltate e andate al prossimo punto.
La polizia si prepara a sventare un colpo di Kaito Kid, è allerta e sembra pronta a tutti i classici trucchi del ladro (ma vah? come al solito…) ma qualcosa non va. Il suo modus operandi è leggermente diverso e, dopo aver rubato il diamante, scappa sulla sua motonave. Conan lo trova e, durante un inseguimento niente male, sta quasi per raggiungerlo quando qualcuno gli taglia di netto e perfettamente a metà il suo mitico skate, obbligandolo a desistere. Il giorno dopo, in TV, viene annunciato l’arrivo in Giappone di un famoso cantante italiano (ok, ci sono rimasta male lo ammetto), tale Emilio Baretti che attira le donne per il suo fascino, gli uomini per la sua manager. Dalle riprese del suo arrivo in aeroporto, Conan riconosce Jigen….

ANIMAZIONE E DISEGNI

Splendidi, entrambi. Ogni primo piano sembrava la copertina di un volume speciale, ogni linea, ogni particolare, ogni effetto erano a dir poco perfetti. L’azione quasi non si fermava mai, i movimenti fluidi, i visi molto espressivi. Se forse devo dire un difetto riguarda i volti dei personaggi di Detective Conan visti di profilo che non mi hanno convinto molto ma quello temo sia una forse colpa dello stile proprio dell’anime. Sinceramente preferisco di più lo stile di Monkey Punch. Poi c’è una cosa che non ho capito… non credo sia una censura nostra ma il sangue luminescente biancognolo di Conan… in un film con Lupin la trovo una scelta poco felice.

MUSICHE

Molto belle. Sono presenti le musiche di entrambe le serie riarrangiate immagino… mi dispiace, da questo punto di vista non posso dire molto se non che ho fatto un tuffo nel passato quando alle 13.30 iniziava Conan… e ancora più indietro quando iniziava Lupin.

ANNIVERSARI

Ora, non ricordo tutti i nomi… ma 20° anniversario di Detective Conan mi ha fatto sentire vecchia T.T

DOPPIAGGIO

Era infattibile anche solo pensare di trovare gli stessi doppiatori per ovvie ragioni… ma non riesco ad abituarmi alla voce di Lupin, men che meno a quella di Jigen (per chi non lo sapesse, è il mio preferito).
Altra pecca. Come ho detto, è un po’ che non vedo Detective Conan e qui c’è un po’ l’effetto contrario con quello detto prima. Ovvero, i doppiatori non riescono più a fare i bambini. Ce la mettono tutta, per carità ma Ayumi l’ho trovata un po’ troppo falsa, Mitsuhiko ogni tanto risultava fastidioso mentre Genta ancora ancora ci poteva stare. Ho controllato per sicurezza i doppiatori, perché molti li ricordavo diversi e avevo ragione, da quando ho visto l’ultimo episodio a quanto pare molti personaggi hanno cambiato doppiatore (e anche più di una volta), forse Ayumi mi sembrava così strana perché non aveva la voce a cui sono abituata. In linea di massima però il risultato è bello, come scritto su, era impensabile sperare negli stessi doppiatori dopo tutti questi anni.

PERSONAGGI

Questo deve avere una sua sezione personale… se non volete rovinarvi la sorpresa dei nomi italiani, consiglio di saltare.

Il gruppo di Lupin: Li ho trovati tutti molto simili, tutti tranne Jigen… non so, quello non mi è parso il suo modo di agire solito. O forse sono solo io che l’ho idealizzato troppo.

Il gruppo di Conan: Più o meno come li ricordavo, quindi poco da dire se non che Sonoko, in una determinata scena, mi ha letteralmente fatto venire i brividi (in senso buono).

Claudia Belucci: Bionda… bé, immagino che magari non lo sapessero (ne dubito) ma io l’associazione l’ho fatta subito (anche perché non c’è uomo che non si girasse a guardarla…)

Luciano Carnevale (Salvatore Lucania): devo dire altro?

Per chi non conoscesse Kaito Kid:
Il detective visto all’inizio è Ginzo Nakamori, lo Zazà di Kaito Kid per intenderci.
Il ragazzo che dice “ma quello chi è?” è Kaito Kuroba, ovviamente la vera persona dietro Kaito Kid.

CONCLUSIONI

Il film mi è piaciuto, ovviamente c’erano parecchie esagerazioni sia nei dialoghi sia nelle scene, ma che film giapponese sarebbe altrimenti? Ho la leggera sensazione che in realtà la storia non sia propriamente finita ma non preoccupatevi, il film ha un finale, sono solo io che ho questa sensazione. Altra nota positiva, dopo la scena iniziale c’è un pezzo in cui viene spiegato chi siano Conan, Lupin e il resto della combriccola, in modo che, se una persona non conoscesse la serie di partenza, può comunque goderselo, anche se non come qualcuno che già conosce la storia.

CONSIGLI

Restate seduti fino alla fine dei crediti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...